2003
Composizione
50% Cabernet Sauvignon, 30% Syrah, 20% Merlot.
Palato
Colore rosso intenso e profondo con riflessi violacei. Al naso si presenta molto intenso e di buona freschezza con sentori di frutta matura, di agrumi ed una leggera nota erbacea. Al palato rotondo, complesso senza note astringenti. Nel finale erbaceo e minerale con sentori di liquirizia ed un retrogusto piacevolmente fruttato.
Clima
L’inverno della stagione 2008 si è presentato abbastanza mite e poco piovoso salvo qualche sporadica precipitazione durante il mese di gennaio; le temperature sono diminuite intorno alla metà di marzo rimanendo al di sotto della media stagionale per circa tre settimane, questo ha comportato un ritardo di inizio vegetazione di circa 10 giorni rispetto alla norma ripercuotendosi su le fasi fenologiche successive (fioritura e invaiatura).
La primavera è stata molto soleggiata ma dal 10 al 20 maggio, che corrisponde al periodo della fioritura, ci sono state frequenti piogge ed un sensibile abbassamento della temperatura. Questo ha portato ad una scarsa allegazione con pochi grappoli per ogni pianta e nel globale ad una produzione più bassa, circa il 20% in meno della norma.
Dopo le piogge di maggio la stagione estiva è stata piuttosto regolare, salvo qualche stress idrico nelle zone più sabbiose e una fase (circa 2 settimane) di caldo anomalo tra la fine di agosto e i primi 15 giorni di settembre. Il decorso di maturazione è stato nella norma per tutte le varietà però con epoche di vendemmia molto ravvicinate.
La vendemmia è iniziata il 2 di settembre con la raccolta del Merlot che si e protratta per circa 10 giorni; intorno alla metà del mese, quando si è verificato un brusco calo delle temperature di circa 10 gradi, si è iniziato a vendemmiare il Cabernet Franc ed il Syrah, per concludere poi col Cabernet Sauvignon verso la fine di settembre.
Vinificazione
Dopo la diraspatura e una pigiatura soffice tutte le varietà sono state vinificate separatamente; la fermentazione e la macerazione sono avvenute in serbatoi di acciaio per circa 15-20 giorni ad una temperatura controllata non superiore ai 28° C.
Metà del vino è poi stato trasferito in barriques usati da 225 l di rovere francese e ungherese, dove ha completato la fermentazione malolattica e dove in seguito è avvenuto l’affinamento per ca. 8 mesi. L’altro 50% del vino invece ha svolto l’affinamento nei serbatoi di acciaio inox. Successivamente è stato effettuato l’assemblaggio finale al termine del quale si è proceduto all'imbottigliamento.
Gradazione alcolica: 14%
Download
Foto bottiglia
Foto etichetta
ITA | ENG | DEU | 中文 Home ~ L'Azienda ~ Prodotti ~ Wine club ~ Visite e degustazioni ~ Photogallery ~ Contatti ~ Webmaster
2009 © Tenuta Argentiera ~ P.iva 04964100483 ~ Privacy ~ Condizioni d'uso ~ Condizioni di vendita ~ Cookie ~Gruppo Fingen