2011
Composizione
50% Merlot, 40% Cabernet Sauvignon, 10% Cabernet Franc.
Palato
Rosso rubino intenso con trame porpora. Al naso emergono sensazioni fruttate di ciliegia, e prugna, cui seguono note speziate di pepe nero e noce moscata. Chiudono le impressioni balsamiche di menta ed eucalipto rifinite da un accenno di cioccolato per terminare con piacevoli rimandi di tabacco biondo. Il tannino è dolce e setoso e poi vellutato e largo. Vino ben equilibrato in cui la spalla acida con l’aiuto del tannino sovrasta la massa alcolica. Al gusto iniziale si gode una piacevolissima prugna fresca. Lunga è la sua persistenza aromatica, intensa con finale di prugna fresca e un accenno di grafite.
Clima
Clima: In seguito ad un inverno lungo e rigido con temperature medie insolitamente basse tra 0 e 7° C, è seguita una primavera con piogge abbondanti che si sono protratte fino all’intero mese di maggio. Anche durante i mesi primaverili le temperature si sono mantenute al di sotto della media stagionale. Solo nel mese di giugno le temperature si sono rialzate per arrivare ad una media consona alla stagione intorno ai 22° C e con poche giornate calde fino ai 31° C, che hanno ben favorito lo sviluppo delle piante. I successivi mesi estivi sono stati soleggiati e molto caldi con la quasi completa assenza di precipitazioni, a parte 2 giorni di temporali estivi avvenuti alla fine di luglio. Le ultime settimane di agosto sono state molto calde con le massime che sono arrivate fino a 35° C.
Con un’estate cosi caldo e siccitoso, la vendemmia è iniziata con largo anticipo, già il 27 di agosto. I primi a essere raccolti sono stati i Merlot provenienti da i terreni più caldi limosi- sabbiosi. Alla fine della prima settimana di settembre è iniziata la raccolta del Cabernet Franc. Il Merlot proveniente dai Cru dell’azienda è stato raccolto fino al 21 settembre. Il mese di settembre è proseguito senza piogge rilevanti, il che ha serrato i tempi di vendemmia. Il Cabernet Sauvignon è stato raccolto tutto negli ultimi dieci giorni del mese. Questo lavoro parcellare di raccolta, ha fatto si che non ci fossero fenomeni di appassimento e di sovra maturazione delle uve anche in un’annata calda come questa. Se da un lato le gradazioni alcoliche saranno più alte, il livello di maturità fenolica è ottimale. Il Merlot è la varietà che ha più beneficiato dell’andamento climatico del 2011, esprimendo aromi più intensi ed un’ottima potenza.
Vinificazione
Le uve attentamente selezionate provengono dai vigneti più vocati dell’azienda che si trovano in un’altitudine tra 180 e 200 m s.l.m.. Le varietà sono state vinificate separatamente; la fermentazione e la macerazione sono avvenute in serbatoi di acciaio per circa 25/30 giorni ad una temperatura controllata non superiore ai 28/30° C. Il vino è stato trasferito in barriques prevalentemente nuove da 225 l di rovere francese (Allier e Tronçais) in cui si è completata la fermentazione malolattica. L’affinamento si è svolto per ca. 18 mesi in barriques e successivamente per altri 12 mesi in bottiglia prima di essere messo sul mercato.
Gradazione alcolica: 14,5%
Download
foto bottiglia
foto etichetta
ITA | ENG | DEU | 中文 Home ~ L'Azienda ~ Prodotti ~ Wine club ~ Visite e degustazioni ~ Photogallery ~ Contatti ~ Webmaster
2009 © Tenuta Argentiera ~ P.iva 04964100483 ~ Privacy ~ Condizioni d'uso ~ Condizioni di vendita ~ Cookie ~Gruppo Fingen