2013
Composizione
50% Cabernet Sauvignon, 25% Syrah, 20% Merlot & 5% Petit Verdot
Palato
Colore rosso rubino intenso con riflessi purpurei.
Al naso si percepiscono profumi fruttati come la ciliegia, la prugna e il ribes fresco accompagnati da sentori di fiori bianchi e note speziate di pepe nero tipiche del Syrah.
Al palato è morbido e complesso con la presenza di tannini dolci oltre a una bella freschezza. Vino di buona struttura e persistenza, che nel retrogusto è piacevolmente fruttato con note speziate.
Clima
L’inverno ha avuto temperature in linea con la media stagionale, ma è stato particolarmente piovoso e senza nevicate. Nei mesi primaverili del 2013 le precipitazioni si sono alternati con costanza con giornate soleggiate mantenendo comunque temperature abbastanza inferiori alle medie, che si sono prolungate fino al mese di giugno e che hanno causato un ritardo di circa 2 settimane degli stadi vegetativi.
In particolare nei primi 15 giorni di giugno le temperature basse e le intense piogge durante l’allegagione, hanno gettato le basi per una resa quantitativa minore.
L’estate è stata calda, con picchi sui 32°, e le rare precipitazioni verificatesi sono state brevi, ma importanti in termini quantitativi, dando beneficio alle piante. Settembre è stato particolarmente caldo e asciutto e ciò ha permesso un ottimo sviluppo delle maturazioni polifenoliche. La pioggia è arrivata solo gli ultimi giorni di settembre, quando gran parte della vendemmia era già stata conclusa e comunque non ha avuto particolare incisione sulla maturazione delle uve ancora da vendemmiare.
La vendemmia è iniziata il 12 settembre con le vigne giovani di Merlot, mentre i Cru sono stati raccolti circa 10 giorni più tardi. Syrah, Petit Verdot e Cabernet Franc sono stati vendemmiati in quest’ordine tra il 24 e il 28 settembre. La conclusione è stata il 12 di ottobre con la raccolta del Cabernet Sauvignon. Le varietà che hanno beneficiato maggiormente dall’andamento climatico dell’annata sono state sicuramente il Cabernet Franc e il Cabernet Sauvignon.
Vinificazione
Dopo la diraspatura e una pigiatura soffice tutte le varietà sono state vinificate separatamente; la fermentazione e la macerazione sono avvenute in serbatoi di acciaio per circa 15-20 giorni a una temperatura controllata non superiore ai 28° C.
Metà del vino è poi stato trasferito in barrique usate da 225 l di rovere francese e ungherese, dove ha completato la fermentazione malolattica e dove in seguito è avvenuto l’affinamento per ca. 8 mesi. L’altro 50% del vino invece ha svolto l’affinamento nei serbatoi di acciaio inox. Successivamente è stato effettuato l’assemblaggio finale al termine del quale si è proceduto all'imbottigliamento.
Gradazione alcolica: 14% ok
Download
foto bottiglia
foto etichetta
ITA | ENG | DEU | 中文 Home ~ L'Azienda ~ Prodotti ~ Wine club ~ Visite e degustazioni ~ Photogallery ~ Contatti ~ Webmaster
2009 © Tenuta Argentiera ~ P.iva 04964100483 ~ Privacy ~ Condizioni d'uso ~ Condizioni di vendita ~ Cookie ~Gruppo Fingen